Luganega di Monza in padella al vino bianco e salvia

luganega in padella
luganega in padella
Luganega di Monza in padella al vino bianco e salvia aloppine ai carciofi con carne di vitello, ricetta semplice da cuocere in padella dopo una rapida preparazione. Ingredienti per 4 porzioni – 3 cucchiai olio extravergine d

Come cucinare la salsiccia luganega in padella, ricetta al vino bianco e salvia con pochi ingredienti necessari, preparazione veloce con tempi di cottura, si accompagna bene con polenta bella calda.

Ingredienti per 4 persone

– 600 g di luganela sottile di Monza

– mezzo bicchiere vino bianco secco

– 4 foglie di salvia

– polenta calda come contorno

Preparazione della luganega di Monza

Punzecchiare con una forchetta la luganega, poi metterla sul fuoco in un tegame contenente acqua bollente, facendo alzare il bollore prima di scolarla.

Tagliarla a pezzi e metterla in una padella con il vino bianco e la salvia, farla cuocere a fiamma vivace per un tempo massimo di dieci minuti, attendendo che il vino bianco evapori completamente.

La luganega in padella va servita subito, preferibilmente accompagnata con polenta ben calda.

Come fare le scaloppine di vitello ai carciofi alsa alle prugne facendo cuocere le prugne nel vino rosso e nel Porto e poi aromatizzando la salsa con caffè e cioccolato fondente. Ingredienti per 4 persone...

Come cucinare la salsiccia luganega in padella, ricetta al vino bianco e salvia con pochi ingredienti necessari, preparazione veloce con tempi di cottura, si accompagna bene con polenta bella calda.

Ingredienti per 4 persone

– 600 g di luganela sottile di Monza

– mezzo bicchiere vino bianco secco

– 4 foglie di salvia

– polenta calda come contorno

Preparazione della luganega di Monza

Punzecchiare con una forchetta la luganega, poi metterla sul fuoco in un tegame contenente acqua bollente, facendo alzare il bollore prima di scolarla.

Tagliarla a pezzi e metterla in una padella con il vino bianco e la salvia, farla cuocere a fiamma vivace per un tempo massimo di dieci minuti, attendendo che il vino bianco evapori completamente.

La luganega in padella va servita subito, preferibilmente accompagnata con polenta ben calda.