Etnie Balcani: penisola balcanica in fermento

cartina Balcani
cartina Balcani
Etnie Balcani: penisola balcanica in fermento principali monumenti storici e luoghi di interesse, tra cui Castello Svevo, Cattedrale, Chiesa di Sant’Adoeno e Museo diocesano. Informazioni turistiche Cittadina della Pugl

Le etnie Balcani sono molto variegate in quanto raccolgono popolazioni provenienti da storie diverse che nel passato hanno generato fermenti e anche guerre.

Dove si trovano i Balcani

I Balcani sono quella zona geografica corrispondente alla penisola balcanica che si trova nell’Europa orientale.

In questa zona sono compresi vari stati tra cui Serbia e Croazia parzialmente e Bulgaria, Kosovo, Albania, Macedonia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Grecia e Turchia europea per intero.

La penisola balcanica, molto ricca di acqua e con territorio in gran parte montuoso, raccoglie popoli diversi caratterizzati da storie passate spesso in fermento per disaccordi tra etnie diverse ed è bagnata dal mare Egeo, dal mar Nero, dal mare Adriatico e dal mare Jonio.

Bisceglie (Puglia): cosa vedere principali monumenti e luoghi di interesse, tra cui acropoli, porto antico, anfiteatro, museo, tombe e Torre Canne. Informazioni turistiche Sviluppatasi alla fine del quinto secolo

Le etnie Balcani sono molto variegate in quanto raccolgono popolazioni provenienti da storie diverse che nel passato hanno generato fermenti e anche guerre.

Dove si trovano i Balcani

I Balcani sono quella zona geografica corrispondente alla penisola balcanica che si trova nell’Europa orientale.

In questa zona sono compresi vari stati tra cui Serbia e Croazia parzialmente e Bulgaria, Kosovo, Albania, Macedonia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Grecia e Turchia europea per intero.

La penisola balcanica, molto ricca di acqua e con territorio in gran parte montuoso, raccoglie popoli diversi caratterizzati da storie passate spesso in fermento per disaccordi tra etnie diverse ed è bagnata dal mare Egeo, dal mar Nero, dal mare Adriatico e dal mare Jonio.