Gnocchi con ricotta fresca

gnocchi ricotta e spinaci con pomarola
gnocchi ricotta e spinaci con pomarola
Gnocchi con ricotta fresca noli, olive e capperi, un sughetto facile e gustoso da saltare in padella con i pomodori ciliegini, aglio e basilico. Ingredienti per 4 persone Per la pasta – 300..&#

Come cucinare gli gnocchi con ricotta fresca, ricetta con spinaci da servire in brodo oppure asciutta, previsto un condimento con pomarola o sugo di carne a scelta.

Ingredienti per 4 porzioni

– 2 uova

– Farina

– Noce moscata

– Parmigiano grattugiato

– Ricotta. gr. 350

– Spinaci: gr. 500

– Brodo di carne

– Sale e pepe

Preparazione gnocchi con ricotta fresca

Lavate e lessate gli spinaci con la sola acqua che resta sulle foglie. Strizzateli e tritateli fini sul tagliere.

Metteteli in una zuppiera e aggiungete la ricotta, le uova, 4 cucchiaiate di parmigiano, 2 cucchiai di farina, sale, pepe e un profumo di noce moscata.

Mescolate e lavorate bene l’impasto, quindi fate delle palline grosse come una noce aiutandovi con della farina.

In una pentola molto capace fate bollire il brodo e buttateci, uno alla volta gli gnocchi.

Fateli cuocere per circa 5 minuti.

Serviteli sia in brodo che asciutti, con burro fuso, con pomarola o sugo di carne a vostra scelta, in ogni caso ben nutriti di formaggio parmigiano grattugiato.

Strozzapreti con pomodori secchi, pinoli, olive e capperi el forno, ricetta di un primo piatto gustoso a base di pasta, comprendente yogurt e ricotta tra gli ingredienti. Ingredienti per 4 persone – 400 g di tagliatelle –.

Come cucinare gli gnocchi con ricotta fresca, ricetta con spinaci da servire in brodo oppure asciutta, previsto un condimento con pomarola o sugo di carne a scelta.

Ingredienti per 4 porzioni

– 2 uova

– Farina

– Noce moscata

– Parmigiano grattugiato

– Ricotta. gr. 350

– Spinaci: gr. 500

– Brodo di carne

– Sale e pepe

Preparazione gnocchi con ricotta fresca

Lavate e lessate gli spinaci con la sola acqua che resta sulle foglie. Strizzateli e tritateli fini sul tagliere.

Metteteli in una zuppiera e aggiungete la ricotta, le uova, 4 cucchiaiate di parmigiano, 2 cucchiai di farina, sale, pepe e un profumo di noce moscata.

Mescolate e lavorate bene l’impasto, quindi fate delle palline grosse come una noce aiutandovi con della farina.

In una pentola molto capace fate bollire il brodo e buttateci, uno alla volta gli gnocchi.

Fateli cuocere per circa 5 minuti.

Serviteli sia in brodo che asciutti, con burro fuso, con pomarola o sugo di carne a vostra scelta, in ogni caso ben nutriti di formaggio parmigiano grattugiato.